Logo CNR
Laboratorio inStabile - Studi sul governo dei territori sismici

Il Laboratorio inStabile è un contenitore aperto di discussioni, idee e progetti mirati ad approfondire una metodologia di analisi della risposta degli insediamenti urbani in seguito alle calamità naturali (in fase di emergenza e di avvio della ripresa) in ottica di prevenzione e con particolare riferimento al rischio sismico.

 

Sede di appartenenza + _
CNR-IGAG sede di Montelibretti, Area della Ricerca di Roma 1 - Montelibretti, Via Salaria km 29,300 - 00015 Monterotondo (RM).
Referente del laboratorio + _

Arch. Pianif. Terr. Maria Sole Benigni
Arch. Margherita Giuffrè

Preposto per la sicurezza + _

-

Recapito telefonico + _

06. 90675223

Gruppo di lavoro + _

Arch.Pianif. Terr. Maria Sole Benigni – Ricercatrice

Arch. Margherita Giuffrè – Ricercatrice

Geol. Monia Coltella - Ricercatrice

Geol. Massimiliano Moscatelli – Ricercatore

Arch. Cora Fontana – Assegnista di ricerca

Ing. Valentina Tomassoni – Assegnista di ricerca

Benigni, M.S., Fontana, C., Giuffrè, M., Tomassoni, V. (2022). L’analisi della Condizione Limite dell’Emergenza a dieci anni dalla sua istituzione. Un primo strumento per indagarne gli effetti sulla governance territoriale. In: Atti del 40° Convegno Nazionale GNGTS, Trieste, 27-29 giugno 2022.


Coppola A, Di Giovanni G., Fontana C. (2021). Prolific, but undemanding. The state and the post-disaster reconstruction of a small regional capital: the case of L’Aquila, Italy. Geografiska Annaler: Series B, Human Geography. DOI:10.1080/04353684.2021.1944816

Fontana C., Cianci, E., Moscatelli, M. (2020). Assessing seismic resilience of school educational sector. An attempt to establish the initial conditions in Calabria Region, southern Italy. International journal of Disaster Risk Reduction 51: 101936. DOI:10.1016/j.ijdrr.2020.101936


Giuffrida, S., Carocci, C., Circo, C., Giuffrè, M., Trovato, M. R., & Ventura, V. (2020). Axiological strategies in the old towns seismic vulnerability mitigation planning. Valori e Valutazioni.


Di Salvo, G., Fazzio, F., Giuffrè, M., Parotto, R., & Pizzo, B. (2019). Rischio sismico,‘componente strutturale’ del territorio. Quali implicazioni?. Scienze del Territorio, 7, 137-148.

Il Laboratorio inStabile

Il Laboratorio inStabile è un contenitore aperto di discussioni, idee e progetti dove ricercatrici e ricercatori lavorano con l’obiettivo generale di approfondire una metodologia che analizzi la risposta degli insediamenti urbani in seguito alle calamità (in fase di emergenza e di avvio della ripresa) in ottica di prevenzione e con particolare riferimento al rischio sismico.

Il Laboratorio, di recente istituzione, raccoglie i diversi percorsi e le diverse competenze del team di ricerca, accomunato dall’osservare il territorio prevalentemente attraverso la prospettiva della pianificazione urbana e territoriale.

Il carattere “aperto” del Laboratorio ambisce ad ampliare il team con altre competenze che possano lavorare in maniera sinergica con l’auspicio di avviare una riflessione verso una cultura di prevenzione più efficace in grado di colmare il vuoto presente nel passaggio dall’emergenza al post-emergenza e quindi alla ripresa.

Le attività del Laboratorio sono mirate alla produzione di prodotti analitico-scientifici e di strumenti metodologici e operativi, da condividere in convegni cicli di webinar di settore, e da divulgare anche attraverso sistemi di condivisione dati.

Sede Cagliari
Sede Milano
Sede Montelibretti
Sede Roma